film izle

Geva Edizioni segnala



Messaggio rapido

Tua mail:
Oggetto:
Testo
Controllo antispam - Quante dita ha una mano? - (in cifre)
PDF Stampa E-mail

IL FILO CHE LEGA LE TRE E DELLA VITA

Energia - Ecologia - Economia

Carlo BORGIANNI - Martino PAOLUCCI

il filo che lega Le Tre E della vita

Certamente il consumo di energia non è un capriccio ma serve per migliorare il benessere sociale. Non per niente, nel secolo scorso, la nazione più ricca era quella che consumava più energia, oggi non è più così come insegnano alcune nazioni europee.

Non esistono però miniere di energia; occorre produrla da carbone, gas naturale, petrolio, biomassa e da tutto quello che, trasformandosi, ce la fornisce. Ciò degrada sempre, in maniera più o meno grave, l’ambiente.

Il progresso economico, legato all’energia, danneggia dunque l’ambiente. Energia, ecologia, economia, devono però andare d’accordo; privilegiare solo una di loro rallenta lo sviluppo delle altre due, e ciò significa regredire.

La via d’uscita è spronare lo sviluppo di sistemi che accrescano l’economia senza grandi dispendi di energia, valutando accuratamente impatto ambientale e riserve di materie prime necessarie. Non abbiamo un pianeta di scorta se il nostro diventa invivibile, per cui dobbiamo conservare quello che abbiamo.

Grandi problemi, insomma, analizzati in un libro di facile lettura, con informazioni chiare e spunti di riflessione per tutti, perché di tutti è il pianeta.


Leggi l'indiceSfoglia qualche paginaScarica la schedaAcquista il libro dal nostro sito

 

Carrello

Il carrello è vuoto.

Cerca per parola chiave

Geva Edizioni - Novità

Acquista online

Copyright © 2017 adminir. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l'informativa estesa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra Privacy Policy.